steganografia primi passi (+ esempio)

La steganografia è una tecnica che permette di “nascondere” qualcosa dentro qualcos’altro. Per approfondimenti basta cercare su internet… In questo articolo mostrerò un esempio facile facile di come viene usata questa tecnica.

Ipotizziamo che A vuole inviare un messaggio piuttosto condifenziale a B. Si possono usare diverse tecniche come criptare il file, usare gpg, etc. oppure si può provare con la steganografia ;-)

Cominciamo con creare il file e inserire il contenuto:

stega1

Read the rest of this entry »

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.0/5 (1 vote cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)

Cambiare la configurazione di rete di win7/8 usando la powershell / cmd

windowsIn ambienti dinamici, o per assistenze remote può essere utile avere uno script che al volo cambia le impostazioni di rete dei sistemi windows (mi riferisco a IP, netmask, gw, etc). Lo script che ho scritto l’ho testato solo su windows7 (se lo provi con altre versioni di windows fammelo sapere) :-)

L’unica rottura di palle è il fatto che occorrerebbe estrarre il nome dell’interfaccia di rete e renderlo un poco più automatico. Io ad esempio rinomino sempre il nome delle interfacce di rete presenti nel sistema. Se con linux è relativamente easy, con windows proprio non mi ci metto a “studiare” la shell dei comandi.

Per visualizzare l’elenco delle interfacce è sufficiente fare:

netsh interface

Read the rest of this entry »

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

script per samba recycle bin (autodelete_recyclebin.sh 1.0)

debianlogoIn un mio vecchio articolo (Il cestino di samba) veniva spiegato come creare i cestini di rete. In questo articolo spiegherò dettagliatamente come predisporre il sistema per lo script (in allegato) che cancella automaticamente i file nei cestini di rete ad una data prestabilita (per l’esattezza lo si configura per cancellare i file più vecchi di XXX giorni). Premetto che non è sufficiente scaricare e mettere in cron lo script: occorrono un paio di modifiche :-;

Partiamo dall’inizio: il cestino di rete (in samba) permette di recuperare file o dir che sono state erroneamente cancellate (funzionalità tra l’altro non disponibile in win server) :-D

CESTINO DI RETE (SAMBA)

Per attivare il cestino di rete, aggiungere in una share di samba queste linee:

Read the rest of this entry »

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Avviare wireshark da utente normale (non-root)

wiresharkSe dopo aver installato wireshark, al suo avvio non compiano le interfacce di rete, significa che a quell’utente mancano i privilegi (ovviamente i programmi non devono essere avviati da root). wireshark è un potentissimo sniffing di rete disponibile solo da interfaccia grafica :-( ma linux mette a disposizione altri strumenti di sniffing da linea di comando: tshark, darkstat, dsniff, nast, e altri ancora)

dopo aver installato wireshark con:

Read the rest of this entry »

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Uso di nc (netcat)

debianlogonetcat è uno strumento da linea di comando piuttosto utile e semplice. Possiamo immaginarci un telnet ma con funzionalità avanzate :-) Può essere usato per fare scansioni, per trasferire file, per creare dei socket, etc. E’ noto come il nome di “Coltellino Svizzero del TCP/IP”. Bene! Iniziamo con la guida :-)

1. TELNET

Una delle funzioni di netcat è la possibilità di essere usato come telnet:

nc -v www.google.com 80

netcat è ora collegato alla porta 80 di google.com (151.21.210.109 – causa problema DNS ho messo l’IP). A questo punto è possibile interagire con la connessione ad esempio scaricando la pagina index.html. E’ sufficiente scrivere: GET index.html  HTTP/1.1 e premere 2 volte enter.

nc1-1

l’output di google.com è stato ricevuto e mostrato a terminale.

Read the rest of this entry »

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Uso del comando net (esempi + sintassi comando)

Il comando net è utilizzato per gestire le sessioni, condivisioni di rete e stampanti. E’ piuttosto comodo per essere usato negli script o per verifiche delle risorse di rete. Se vogliamo connettere al volo delle cartelle di rete, verificare quali connessioni di rete siano attive sulla macchina locale, net è il comando più pratico e rapido :-) Digitando net dalla shell viene mostrata la sintassi del comando:

net1

Read the rest of this entry »

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Firefox: scorciatoie da tastiera

firefox-logoSperando di fare cosa gradita, riporto le scorciatoie di Firefox (semplicemente un copia&incolla dalla pagina di mozilla). Al di là di quelle più intuitive (f5 per ricaricare la pagina, ctrl + t per creare una nuova tab, etc.) ce ne sono alcune che una volta memorizzate ottimizzano di gran lunga le operazioni più comuni :-)

Navigation

Command Shortcut
Back Alt + ←
Ctrl + [
Forward Alt + →
Ctrl + ]
Home Alt + Home
Open File Ctrl + O
Reload F5
Ctrl + R
Reload (override cache) Ctrl + F5
Ctrl + Shift + R
Stop Esc
 Read the rest of this entry »
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

[linux] – Il mio web server è sotto attacco? (DoS)

debianlogoCi sono alcuni comandi che uso per verificare se il server web è sotto attacco DoS (Denial of Service attack / Distributed Denial of Service). Un DoS è “semplicemente” una tecnica nella quale viene impiegata una rete (normalmente una botnet) che attacca un sito web consumando (più o meno) lentamente tutte le risorse fino a farlo collassare. Esaurite risorse,  ram, swap, etc. i servizi del server crashano e il sistema diventa inutilizzabile. Ergo: tutti i servizi nel server smettono di funzionare: ecco il DoS :-;

Chi non ha mai subito un attacco DoS non può comprendere la gravità di cosa possa comportare (soprattutto nei server di produzione / mission critical).

Read the rest of this entry »

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

logoff, shutdown, reboot shortcuts [windows 7+]

windowsOggi, “al volo” un paio di tips che consentono di creare delle shortcuts sul desktop che permettono di fare il logoff, shutdown e reboot di windows (testate su win7 e win8.1).

Creiamo un collegamento sul desktop e in target ci mettiamo:

Read the rest of this entry »

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.0/5 (1 vote cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)

mdadm e mbr

debianlogoHo installato debian7 in RAID1 usando mdadm. Al primo riavvio mi sono accorto di un “piccolo problema”: l’MBR (si… sto usando mbr anche se il sistema è provvisto di UEFI) è stato installato solo sul primo disco. Ciò sta a significare che se il primo dei due dischi si rompe, al successivo riavvio il sistema non parte… suona anche strana come cosa visto che si sta parlando di un sistema RAID1.

Read the rest of this entry »

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
Social Media Icons Powered by Acurax Website Design Expert